Privacy

Titolare del Trattamento dei Dati

STUDIO DENTISTICO Prof.ssa Attilia Petrini SRL Viale Montenero, 8  20135, Milano
Indirizzo email del Titolare: seg@attiliapetrini.it

 

Tipologie di Dati raccolti

Fra i Dati Personali raccolti da questa Applicazione, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: Cookie, Dati di utilizzo, nome, cognome, numero di telefono e email.

Dettagli completi su ciascuna tipologia di dati raccolti sono forniti nelle sezioni dedicate di questa privacy policy o mediante specifici testi informativi visualizzati prima della raccolta dei dati stessi.
I Dati Personali possono essere liberamente forniti dall’Utente o, nel caso di Dati di Utilizzo, raccolti automaticamente durante l’uso di questa Applicazione.
Se non diversamente specificato, tutti i Dati richiesti da questa Applicazione sono obbligatori. Se l’Utente rifiuta di comunicarli, potrebbe essere impossibile per questa Applicazione fornire il Servizio. Nei casi in cui questa Applicazione indichi alcuni Dati come facoltativi, gli Utenti sono liberi di astenersi dal comunicare tali Dati, senza che ciò abbia alcuna conseguenza sulla disponibilità del Servizio o sulla sua operatività.
Gli Utenti che dovessero avere dubbi su quali Dati siano obbligatori, sono incoraggiati a contattare il Titolare.
L’eventuale utilizzo di Cookie – o di altri strumenti di tracciamento – da parte di questa Applicazione o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questa Applicazione, ove non diversamente precisato, ha la finalità di fornire il Servizio richiesto dall’Utente, oltre alle ulteriori finalità descritte nel presente documento e nella Cookie Policy, se disponibile.

L’Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi ottenuti, pubblicati o condivisi mediante questa Applicazione e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.

 

Finalità del Trattamento dei Dati raccolti

I Dati dell’Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri Servizi, così come per le seguenti finalità: Statistica, Interazione con social network e piattaforme esterne, Registrazione ed autenticazione e Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne.

Per ottenere ulteriori informazioni dettagliate sulle finalità del trattamento e sui Dati Personali concretamente rilevanti per ciascuna finalità, l’Utente può fare riferimento alle relative sezioni di questo documento.

 

Fonte da cui hanno origine i dati personali

Saranno trattati solo i dati forniti dall’interessato in conformità alla presente informativa, raccolti mediante il sito web o mediante l’invio di una email da parte dell’interessato.

Non saranno trattati i dati provenienti da fonti accessibili al pubblico.

Destinatari e eventuali categorie di destinatari dei dati personali

Potranno essere destinatari dei dati personali dell’interessato:

  • Le società di comunicazioni che effettuano attività di comunicazione commerciale ed attività di profilazione per conto del Titolare, le quali rivestono la qualifica di responsabili per il trattamento;
  • Le società che offrono servizi della società dell’informazione, ivi incluse, in particolare, quelle che offrono servizi di hosting;
  • Le società di Business Intelligence per lo studio del dato e trasformazione in informazione;

 

Categorie di dati

Saranno trattati i dati personali dell’interessato.

Potrebbero essere trattati dati particolari quali ad esempio dati idonei a rivelare lo stato di salute dell’interessato.

 

Periodo di conservazione dei dati personali

I dati personali trattati e conservati al fine di consentire una corretta fruizione del sito web sono trattati e conservati per un periodo non superiore 12 mesi decorrenti dalla data della singola raccolta;

I dati personali trattati per le finalità di determinazione di preferenze sono trattati e conservati per un periodo di tempo non superiore a 12 mesi decorrenti dalla raccolta;

I dati personali trattati per finalità contrattuali e precontrattuali, sono trattati per un periodo di tempo non comunque superiore a 10 anni decorrenti dalla cessazione degli effetti del contratto, in caso di conclusione dello stesso, e, nel caso di mere trattative precontrattuali, per un periodo non superiore a 10 anni dalla cessazione delle trattative;

In relazione ai dati forniti volontariamente via email dall’utente, tali dati sono trattati e conservati sino a quando non è richiesta dall’interessato la relativa cancellazione e/o la revoca;

Il Titolare si riserva il diritto, in ogni caso, di richiedere all’interessato di rinnovare il proprio consenso al trattamento e/o di verificare i consensi già espressi.

 

Facoltatività del consenso e conseguenze del mancato consenso

In relazione ai dati personali trattati mediante cookie tecnici al fine di consentire una corretta fruizione del sito web, la comunicazione di dati personali non è un obbligo di natura contrattuale, ma fondato sul legittimo interesse del titolare, in quanto senza tale trattamento non potrebbe essere reso disponibile il sito web perfettamente funzionante;

Il consenso è da considerarsi facoltativo in relazione ai cookie non tecnici. In quest’ultimo caso, la mancata comunicazione di tali dati determinerà unicamente l’impossibilità di fornire un servizio personalizzato;

In relazione ai dati comunicati per finalità contrattuali e precontrattuali, la comunicazione di dati personali è un obbligo di natura contrattuale e un requisito necessario per lo svolgimento delle trattative precontrattuali e per la conclusione del contratto. L’interessato ha la facoltà di fornire i dati personali; in caso di mancata comunicazione di tali dati, tuttavia, non sarà possibile concludere alcun contratto ovvero svolgere alcuna trattativa contrattuale;

In relazione ai dati forniti volontariamente a mezzo email, la mancata comunicazione degli stessi comporterà l’impossibilità di rispondere alle richieste dell’interessato.

 

Diritto di opposizione

L’interessato, ha il diritto di opporsi, in qualsiasi momento per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f) del GDPR, compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Il Titolare si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

 

Altri diritti

Il Titolare intende, altresì, informare l’interessato dell’esistenza dei seguenti suoi diritti:

  • Diritto di accesso dell’interessato: l’interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e a specifiche informazioni, in conformità all’art. 15 del GDPR;
  • Diritto di rettifica: l’interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa, in conformità all’art. 16 del GDPR;
  • Diritto alla cancellazione dei dati, ivi incluso il diritto alla revoca del consenso: l’interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare la cancellazione dei dati personali che la riguardano senza ingiustificato ritardo e il Titolare ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, o di revocare il proprio consenso, se sussistono i motivi definiti dall’art. 17 del GDPR. Per quanto concerne il diritto alla revoca, l’interessato ha altresì il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
  • Diritto di limitazione di trattamento: l’interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento quando ricorrono le ipotesi definite dall’art. 18 del GDPR;
  • Diritto alla portabilità dei dati: l’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati personali che lo riguardano forniti al Titolare ed ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare senza impedimenti da parte del Titolare nei casi ed alle condizioni specificate dall’art. 20 del GDPR.