Consigli per Apparecchio Ortodontico Mobile

ISTRUZIONI APPARECCHIO MOBILE

L’apparecchio mobile può essere di varie forme e dimensioni e in linea generale vengono utilizzati per 3 diversi casi:

  • Il primo caso è funzionale, ovvero si utilizza l’apparecchio mobile per modulare l’attività di chiusura e apertura  della bocca, intervenendo  sulla crescita delle ossa mascellari e sull’intera attività muscolare orale. Questa pratica è anche chiamata ortopedia funzionale dei mascellari, perchè si ottiene il cambiamento della forma e della crescita della mascella e della  mandibola, Si ottengono anche cambiamenti anatomici funzionali dei muscoli masticatori e dell’articolazione temporo-mandibolare.
Trainer Right Intraoral
  • Il secondo caso invece è ortodontico, ovvero si agisce direttamente spostando i denti, senza interferire nei movimenti dell’osso e dei muscoli, ma in questo caso il suo utilizzo è molto limitato, perchè la forza prodotta dall’apparecchio è molto limitata e i pazienti (spesso bambini), possono toglierlo in qualsiasi momento, interrompendo così la sua funzionalità.
  • Il terzo ed ultimo caso è di contenzione: una volta che l’apparecchio fisso viene smontato, si utilizza quello mobile per mantenere i denti nella giusta posizione, impendoli di ritornare nuovamente storti.
    Per la contenzione (ma non solo) si possono usare anche mascherine trasparenti su misura.
Contenzione superiore trasparente

L’apparecchio deve essere portato tutti i giorni per almeno 14 ore. Questo vuol dire che va tenuto tutta la notte e durante il giorno magari in casa.

E’ importante saltare il minor numero di giorni possibile perché ogni giorno perduto annulla l’effetto di 3 giorni in cui è stato portato.

Per i primi tempi è possibile che si manifesti un aumento della salivazione; è normale e passerà in breve tempo

E’ importante evitare di perderlo se venisse smarrito occorrerebbe infatti rifarlo e questo aggiungerebbe un costo non previsto al trattamento.

L’apparecchio deve essere sempre ben pulito; va lavato con spazzolino e dentifricio.

si possono utilizzare con continuità le pastiglie (Kukis, Efferdent junior, etc.) per pulire gli apparecchi ortodontici.

Non usare altri metodi per pulire e/o disinfettare l’apparecchio.

Attenti a non calpestarlo, non dimenticarlo e soprattutto tienilo fuori dalla portata di cani e gatti.

Vi preghiamo di contattarci subito nel caso ci siano dei problemi nell’indossarlo, faccia male o anche soltanto ci siano  dei dubbi o delle domande a cui risponderemo subito. In caso di necessità amo raggiungibili 24ore su 24.